Oggi, 24 maggio, secondo sciopero mondiale per il clima

24 maggio 2019

Sono oltre 110 le nazioni nel mondo che aderiscono, con gruppi e movimenti, al secondo sciopero mondiale per il clima lanciato da Greta Thunberg, dopo quello tenutosi il 15 marzo scorso. Anche in Italia sono previste

Sono oltre 110 le nazioni nel mondo che oggi aderiscano in varie forme al secondo sciopero globale per il clima, il Global Strike for Future, lanciato da Greta Thunberg, dopo quello del 15 marzo scorso. In Italia sono 126 le città mobilitate. Lo ha reso noto #FridaysForFuture Roma con un comunicato.

A Roma (dove Greta ha parlato in piazza del Popolo lo scorso 19 aprile), si tiene un corteo con la presenza del geologo Mario Tozzi e di Antonello Pasini, fisico climatologo del CNR. Appuntamento alle 10 in piazza delle Repubblica, poi la manifestazione percorrerà Via delle Terme di Diocleziano, Via Giovanni Amendola, Via Cavour, Largo Corrado Ricci, Via dei Fori imperiali, Piazza della Madonna di Loreto. "Per l'occasione sono decine le scuole medie inferiori e superiori mobilitate, e tutte e tre le università di Roma - scrive #FridaysForFuture Roma -. Tantissime le associazioni ambientaliste e i gruppi che hanno dato l'adesione".
Gli organizzatori precisano che "la pratica di FFF Roma è che non siano portate bandiere, ma contenuti. Dunque cartelli originali e colorati e/o striscioni a tema".

A Milano la manifestazione è organizzata da Fridays for Future e Milano per il Clima, con ritrovo dei partecipanti in largo Cairoli, all'ombra del Castello Sforzesco e partenza del corteo fissata per le ore 9.30. L'arrivo è previsto alle ore 12.30 circa in piazza Duca d'Aosta, di fronte alla Stazione Centrale di Milano.

Dopo il corteo studentesco è la volta della vera e propria manifestazione cittadina per il clima: il ritrovo, alle ore 18.00, è sempre in largo Cairoli, punto di arrivo è piazza XXI Maggio: la conclusione, in programma alle ore 21.00 circa è dunque in zona Darsena.

L’appuntamento per Torino sarà alle 9.30 in piazza Statuto, luogo da cui partirà il corteo che sfilerà fino in piazza Castello.

A Genova il ritrovo è previsto alle ore 9 in viale Enrico Caviglia (Giardini di Brignole). Da qui, alle 9.40, parte il corteo per il clima, che arriva alle ore 11.30 in Piazza Matteotti.

Per tutte le altre città che organizzano manifestazioni, è utile cercare su Facebook il gruppo Fridays For Future corrispondente alla propria città di residenza.

Fonte:TerraNuova.it

counter

Ultime Novità

Festività 1° Novembre 2019
In occasione della festività del 1° novembre  di Tutti i Santi l’ Ecosportello del Comune di Giulianova ricorda ...
Continua la campagna Impatto con“TrovaRAEE”
Continua la campagna Impatto con“TrovaRAEE”. Per questo scopo è stata ideata una app interattiva per ...

Percentuali RD

App Andoid o iPhone